Forlì perde per la seconda volta nella Poule Promozione

Jesi Rugby – ER LUX RF79 26-10 (p.t. 9-5, mete 2-2, punti in classifica 4-0)

Resta in partita solo un’ora l’ER LUX RF79 che, a Jesi, incappa nella seconda sconfitta della Poule Promozione e si complica non poco il cammino per la Serie B. Nelle Marche i forlivesi sono troppo fallosi e concedono punti facili al cecchino jesino che, nella prima parte del match, butta dentro tre calci che al 20′ lanciano i padroni di casa sul 9 a 0. I ragazzi di Coach Temeroli Marco rientrano in partita con una meta di Silvani abile a timonare una maul da rimessa laterale che per metri e metri trascina in meta pallone ed avversari. Purtroppo il piede di Giardini non è preciso e la trasformazione si spegne a lato dei pali. Cerchier al 35′ viene spedito nella panca dei puniti per dieci minuti ed il primo tempo termina con il punteggio di 9 a 5 per i padroni di casa. Alla ripresa delle ostilità Marzocchi rileva Mattiacci per cercare di dare più verve all’attacco biancorosso, ma l’indisciplina romagnola consegna altri tre punti ai padroni di casa che, al 45′, trasformano in punti l’ennesima punizione concessa dai forlivesi. Perugini e D’Agostino rilevano Magnani e Pezzi, e la freschezza dei nuovi entrati sembra far girare l’inerzia del match a favore del RF79: Stempkowsky si invola e schiaccia la seconda meta forlivese in bandierina (Marzocchi non trasforma) ed al 60′ lo score è 12 a 10 per padroni di casa. Scalone prende il posto di Roncuzzi, ma proprio nel momento clou del match, ovvero l’ultimo quarto, Forlì sparisce letteralmente dal campo e consente a Jesi di marcare al 70′ ed al 75′ due mete trasformate che fissano lo score sul 26 a 10 che non muterà sino alla fine. A nulla servono gli inserimenti di Raggi, Falcini e Ciotola per Cerchier, Damassa e Zaccariello. La profondità della panchina di Jesi ha fatto la differenza in quanto i nuovi entrati hanno cambiato il ritmo dell’incontro, cosa che non è riuscita ai rimpiazzi forlivesi. Domenica a Forlì arriverà l’Abruzzo che, con 16 punti, occupa la seconda posizione della classifica e per l’ER LUX RF79 è già tempo di ultima chiamata.

Jesi Rugby – ER LUX RF79 26-10 (p.t. 9-5 )

Formazione:
Ancona, Nanni, Piegari, Cerchier (Falcini), Giardini, Mattiacci (Marzocchi), Pezzi (D’agostino), Roncuzzi (Scalone), Stempkowsky, Damassa (Raggi), Gordini, Zaccariello (Ciotola), Magnani (Perugini), Silvani. All: Temeroli Marco

SERIE C1 Girone E Poule Promozione CLASSIFICA

Jesi 18
Abruzzo 16
Macerata 10
ER LUX RF79 10
Faenza 6
Bologna 2

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: