Fulgida Etruschi Livorno battuto dal Golfo dei Poeti

Il Massa, che avrebbe dovuto render visita in questa fredda prima domenica del mese di dicembre al Rufus San Vincenzo, per poi ospitare, domenica prossima la Fulgida Etruschi Livorno, si è ritirato dal campionato toscano di C2, girone della costa. La Lunigiana non si è presentato sul terreno della capolista Lucca ed ha ovviamente perso a tavolino. Di fatto, l’unico match del raggruppamento (giunto alla prima di ritorno) disputato in modo regolare è stato quello del ‘Tamberi’ di Livorno, finito con il successo, 3-25, degli ospiti del Golfo dei Poeti sui locali della Fulgida Etruschi. Tre mete a zero per gli spezzini (unica squadra non toscana inserita nei tre gironi della C2.. toscana), che dunque si sono assicurati quattro punti ed hanno definitivamente messo fuori dai giochi i labronici nella lotta per la conquista di una delle prime due piazze (quelle che consegnano il passaggio alla poule promozione). La classifica: Lucca 24 p.; Golfo Poeti 18; Rufus* 7; Fulgida Etruschi Livorno 5; Lunigiana** -8. *Rufus sconta 4 punti di penalizzazione; **Lunigiana sconta 8 punti di penalizzazione. A parte il Rufus (4 gare), le altre hanno giocato (al netto del ritiro del Massa) 5 partite. Contro il solido Golfo dei Poeti, la Fulgida ha tenuto botta per un tempo e mezzo. Poi alla distanza è crollata. Vittoria dei liguri limpida e meritata, ma punteggio conclusivo severo, che non fotografa gli sforzi dei verde-amaranto, capaci di sbloccare il punteggio in avvio (piazzato dell’apertura Bonomo) e di avvicinarsi con pericolosità alla linea di meta dei (validi) antagonisti. Il Golfo dei Poeti, senza scomporsi, ha rovesciato la situazione nel corso della prima frazione (3-10; per gli ospiti una meta, un piazzato ed una trasformazione), per poi prendere in modo definitivo il largo negli ultimi minuti della ripresa (con altre due mete, un altro piazzato ed un’altra trasformazione). Considerati i vari problemi, le tante assenze e le condizioni non certo ottimali di atleti che non si allenano con costanza, era ben difficile, per i ragazzi allenati da Daniele Conflitto, fare qualcosa di più. Prossimo impegno (l’ultimo del 2017) il 17 dicembre in casa con la capolista Lucca. I verde-amaranto sono sicuri della poule silver: è un mini-torneo che, nella seconda parte stagionale, vedrà protagoniste le formazioni piazzatesi al terzo e al quarto posto dei tre gironi ‘eliminatori’. Lo schieramento utilizzato contro il Golfo dei Poeti: Sanacore; Masè, Incrocci M., Direse, Brozzi; Bonomo, Capobianchi; Bonuccelli, De Robertis, Amadori; Ruffino, Toncelli; Trinca, Borella, Chabbar. Entrati anche: Ghiozzi, Peruzzi, Chiarugi, Bartoli, Petrantoni.
Mostra messaggio originale

 
 
 

Tags: , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: