Il Rovato passeggia contro la cadetta dei Lyons Piacenza

RUGBY ROVATO – RUGBY LYONS PIACENZA 83-5 (p.t. 43-0; mete 13-1)

Per il Rugby Rovato vale la regola del 13, tante sono le mete che la squadra ha realizzato nella sfida odierna con i Lyons Piacenza, così come era accaduto nella gara precedente disputata con l’ASR Milano.
Continua il duello a distanza col Rugby Varese che oggi, proprio a Milano, ha conquistato i 5 punti. E’ un braccio di ferro destinato a protrarsi con tutta probabilità fino allo scontro diretto in programma il 22 aprile allo stadio Pagani.
Il match con i Lyons, giocato davanti al pubblico di casa, si è tradotto nell’ennesima prova di forza della squadra allenata da Daniele Porrino e Alberto Bergamo. L’avvio del Rovato è stato travolgente, una prima mezzora di rara intensità disputata ad un ritmo elevato: si consideri che il bonus offensivo è arrivato dopo solo 13 minuti Nella ripresa il gioco è stato più frammentato, la compagine di casa ha badato in più d’una occasione a contenere un avversario molto volonteroso ma poco concreto, se non nell’episodio dei 5 punti della bandiera. Ma il Rovato non ha disdegnato di riproporsi con grandi ripartenze che hanno fruttato altre 6 mete (le prime 7, infatti, erano state realizzate nella prima frazione).
Metaman di giornata, Davide Volpari, a segno ben 4 volte mentre il titolo di MVP è andato a Giorgio Corsini, autore di una prova di grande sostanza, che conferma così i grandi progressi evidenziati nel corso della stagione.
ROVATO:
DE CARLI; MANENTI, MAMBRETTI, MANCHI (41’ BERGAMO), ABENI; SQUIZZATO, FESTA (41’ PASTORMERLO); MILANI (51’ MONDINI), MARINI (41’ LONGHI), VOLPARI (67’ ROTA); MIGLIETTI, CORSINI; BYAOUI, FRASSINE (41’ BLAGOJEVIC), GALLI (75’ GRITTI).
All: Daniele PORRINO e Alberto BERGAMO

PIACENZA:
RIBOLI; GRASSOTTI, DI LUCCHIO, VERGARI, TASHA; ROSSI, MOLINARI; BASILICO, CANDERLE, BASSI; CAZZARINI, SFULCINI; MALCHIODI, GROPPI, CANTU’.
A disp: GROPPOLLI, BIANCHI.
All: Tino PAOLETTI.

ARBITRO:
Alberto PELLEGRINO di RE

MARCATORI:
3’ m VOLPARI, 9’ m MAMBRETTI tr DE CARLI, 11’ m ABENI tr DE CARLI, 13’ m MANENTI tr DE CARLI, 26’ m VOLPARI tr DE CARLI, 31’ m FESTA, 33’ m MARINI; 42’ m BLAGOJEVIC, 45’ m VOLPARI tr PASTORMERLO, 50’ m VOLPARI tr PASTORMERLO, 59’ m PASTORMERLO tr PASTORMERLO, 64’ m BASSI, 66’ m BERGAMO tr PASTORMERLO, 75’ ABENI tr PASTORMERLO.

NOTE:
63’ giallo BYAOUI
MVP Giorgio CORSINI (ROVATO)

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: