Il Rugby Frascati Union 1949 piega Roma Urbe

Frascati (Rm) – En plein totale per il settore maschile del Rugby Frascati Union 1949. Le tre selezioni del club del presidente Diego Pillinini (Under 18, serie C2 e serie C1) hanno conquistato altrettante vittorie casalinghe. Il gruppo più giovane è stato autore di una prestazione sontuosa contro Ostia: la quarta forza del girone è stata travolta col punteggio di 57-7. Molto bene anche la serie C2 che ha sconfitto per 26-17 il Cassino, mentre a completare il quadro ci ha pensato nel pomeriggio la serie C1 che ha superato di misura la Roma Urbe per 14-11. Una vittoria che ha consentito al primo XV tuscolano di festeggiare al meglio l’arrivo del secondogenito di Luca Corona il quale guida la squadra assieme a Sebastian Caffaratti. «Non era semplice riuscire a fornire una buona prestazione con le condizioni meteorologiche di ieri, vale a dire pioggia e campo molto pesante – dice proprio Caffaratti – La squadra ha cominciato anche bene la partita, poi si è un po’ persa anche a causa del pallone “ingestibile”. Nel secondo tempo, invece, abbiamo perso tanti palloni nel tentativo di giocare il pallone alla mano, ma alla fine era importante vincere e conquistare i quattro punti fondamentali per la nostra classifica». Probabilmente la serie C1 del Rugby Frascati Union 1949 ha pagato anche la poca brillantezza dovuta alla lunga pausa del campionato. «La lunga sosta forse ci ha mandato un po’ fuori giri – sorride Caffaratti – Ma d’ora in avanti, fatta eccezione per la sosta nella domenica di Pasqua, il campionato andrà avanti settimanalmente e sarà molto intenso». Nel prossimo turno, quello prima della pausa pasquale, il Rugby Frascati Union 1949 sarà ospite della Lazio, un avversario certamente scomodo. «Sarà una gara aperta, ma crediamo di poter fare risultato pieno anche su quel campo altrimenti non ci presenteremmo proprio» conclude Caffaratti.
La forte pioggia, infine, ha cancellato gli appuntamenti della prima squadra del settore femminile (impegnata a Viterbo) e anche delle più piccole che sarebbero dovute scendere in campo a Roma.

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: