Il Saluzzo gioca bene, ma a vincere è la capolista Caumont XIII

Il  Saluzzo NWR gioca la sua prima stagionale sul campo casalingo, al Centro Sportivo di Manta che, per l’occasione, regala una bella cornice di pubblico, numeroso e caloroso.

Di fronte a loro il più temibile avversario del campionato, il Racing Club Caumont XIII primo in classifica e con in rosa molti giocatori di categoria superiore.

Coach Giacoma sceglie una formazione estremamente giovane, orgoglioso di mandare in campo una “Piuma” ricca di promesse che potranno dare grandi soddisfazioni future.

I primi minuti sono però durissimi: i francesi usano al meglio tutte le loro carte e impartiscono una lezione di concretezza ed esperienza ai saluzzesi. Eppure, i Roosters giocano con grinta in difesa, ma commettono troppi errori e pagano amaro il prezzo della giovane età.

Il primo tempo si conclude sullo 0-28, con i provenzali che dilagano negli ultimi dieci minuti della prima fase.

Usciti dagli spogliatoi, il copione cambia e non di poco. Con mente serena i marchesali rientrano sul terreno di gioco e iniziano a macinare gioco e terreno. Sono più dinamici e compatti: in difesa Radosta G. e capitan Mairone alzano gli scudi e si battono come gladiatori, in attacco la voglia e la prestanza fisica dei fratelli Tallone (Michele e Filippo), di Giorgis e di Martino fanno la differenza e costringono gli avversari a sbagliare per difendere.

Il Saluzzo va in meta per ben 4 volte (2 Tallone M. , 1 Tallone F. , 1 Moressa, 1 Giorgis) vincendo nel parziale del secondo tempo, supportato anche dai numerosi bambini del mini rugby sugli spalti, frutto di un progetto vincente che sta dando i primi frutti.  

Risultato finale 16-36. Il match è stato anche trasmesso live su Facebook, dove è ancora visibile sulla pagina “Saluzzo North West Roosters”.

Uno score che non può rendere soddisfatti, anche al netto delle buone cose viste. Il Saluzzo non riesce ancora a salire lo scalino della maturità e finisce col subire una nuova sconfitta che mente nello stato reale delle cose. Questa squadra potrebbe fare molto di più, ma ancora non è riuscita a trovare il bandolo della matassa.

Una nuova occasione per ottenere i frutti del lavoro, sabato prossimo 25 Novembre. Ancora in casa, al Centro Sportivo di Manta.

Non solo, appuntamento di grande rilievo il 16 Dicembre, quando per la prima volta nella storia sportiva una Coppa di Francia verrà disputata su suolo italiano. Un evento di primo rilievo, che permetterà risalto a tutto il movimento italiano di rugby league. Di primo risalto anche l’avversario, i professionisti dell’Entraigues XIII, stelle del campionato di Elìte francese.

Una sfida dunque assolutamente da non perdere, a cui la società del Saluzzo collegherà anche un’importante iniziativa benefica, che verrà svelata a giorni.

 

SALUZZO NWR vs RCC XIII 16-36

Marcatori: Tallone F. ; Tallone M. (2); Moressa

Formazione:

1 Tallone M. 2 Giunta 3 Pattaro 4 Radosta G. 5 Tesini 6 Mattio 7 Mairone 8 Hussein 9 Moressa 10 Audero 11 Tallone F. 12 Giorgis 13 Olocco

A disp: 14 Martino 15 La Porta 16 Primerano 17 Bertola

 

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: