La Barton Cus Perugia domina a casa del Gran Sasso

Gran Sasso – Barton Cus Perugia 15-37 (7-20 dpt)

Gran Sasso: De Toit, Capone, Mistichelli, Giampietri, Cortesi, Feneziani, Valdrappa, Lofrese, Santavenere, Suarez, Di Febo R., Fiore, Milani, Iezzi, Di Febo A.. A disp.: Mandolini, Frassanito, Cecchetti. Di Cesare, Pattuglia, Alfonsetti. La Chioma. All.: Lorenzetti.

Barton Cus Perugia: Vizioli, Crotti (21’st Franzoni), Pettirossi T., De Leo, Carboni (32’st Bellezza E.), Masilla, Paoletti (32’st Battistacci), Bellezza M. (32’st Delorenzi), Scaloni, Khayaru, Mazzanti, Milizia, Bello (15’st Pettirossi M.), Alunni Cardinali (32’st Tesorini), Gatti (32’st Tosti). A disp.: Sonini. All.: Speziali.

Marcatori – Primo tempo: 15′ m Milani tr Du Toit (7-0), 19′ m Crotti tr Masilla (7-7), 26′ m Khayari tr Masilla (7-14), 30′ cp Masilla (7-17), 37′ cp Masilla (7-20). Secondo tempo: 3′ cp Du Toit (10-20), 7′ m Masilla tr Masilla (10-27), 15′ cp Masilla (10-30), 20′ m Vizioli tr Masilla (10-37), 32′ m Di Febo R. (15-37).

Arbitro: Franco Rosella (RM)

Man of the match: Tommaso Milizia.

 

L’AQUILA – Splendida vittoria della Barton Cus Perugia in casa del Gran Sasso. L’incontro, valido per la prima giornata di ritorno del campionato nazionale di rugby di serie A maschile (Poule 3), ha visto i biancorossi sempre in avanti trascinati dal capitano Federico Masilla, autore di 22 dei 37 punti segnati dalla squadra. Da sottolineare l’esordio in campo con la serie A di Giulio Battistacci e la terza convocazione di Tommaso Pettirossi, partito come titolare, entrambi giocatori dell’under 18.

Al termine dell’incontro coach Alessandro Speziali afferma: “E’ stata una partita molto dura, come ci aspettavamo. Il Gran Sasso voleva imporre un gioco fisico ed infatti ha segnato per primo con una moulle da touche. Noi, non ci siamo persi d’animo e da li siamo usciti. Abbiamo cominciato a giocare a rugby. Siamo rimasti sul pezzo nonostante le numerose provocazioni. Specialmente quelle di un giocatore del Gran Sasso che, probabilmente molto nervoso, ha cercato in tutti i modi di creare la rissa. Noi non abbiamo mai risposto ed abbiamo continuato a macinare gioco. I ragazzi sono stati molto bravi, hanno giocato bene. Riportiamo a casa cinque punti molto pesanti da una vittoria in trasferta dove qui, al girone di andata della prima fase del campionato, avevamo perso. I ragazzi hanno dimostrato che questa squadra può vincere ovunque”.

Man of the match del match è stato Tommaso Milizia che rimarca: “Sapevamo che sarebbe stata una partita improntata sul fisico e così è stato. Sapevamo anche che il campo sarebbe stato difficile, non ci avevamo mai vinto. Però abbiamo fatto il nostro gioco ed alla fine siamo riusciti a vincere”.

Il campionato osserverà la sosta per le festività pasquali e riprenderà l’8 aprile con la Barton che ospiterà il Cus Torino.

Gli altri risultati: Primavera – Pro Recco 14-24, Cus Torino – TkGroup Torino 11-10

Classifica: TkGroup Torino 23 punti, Cus Torino 20, Pro Recco 19, Barton Rugby Perugia 15, Primavera 9, Gran Sasso 2.

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: