La Barton Cus Perugia perde con onore contro la capolista TkGroup Torino

TkGroup Torino – Barton Cus Perugia 24-17 (17-10 dpt)
TkGroup Torino: Thomsen, Cremonini, De Razza, Dho, Martinucci, Miller, Lo Greco C., Nepote, Tribastone, Ducatto, Marchisio, Lo Greco S., Capoccia, Zorzetto, Montaldo. A disp.: Wachsmann, Barbuscia, Angotti, Knaflitz, Murgia, Spinello, Monticone, Augello.
Barton Cus Perugia: Masilla, Vizioli, Crotti, Khayari, Carboni, Gioè, Paoletti, Bellezza M., Scaloni, Mazzanti, Delorenzi, Milizia, Bello (Pettirossi), Tesorini, Macchioni. A disp.: Biondi, Alunni Cardinali, , Gatti, Peter Rios, Patiti, De Leo, Bellezza E. All.: Gabrielli.
Marcatori – Primo tempo: 8′ cp Masilla (0-3), 14′ m tecnica (7-3), 20′ m Vizioli tr Masilla (7-10), 28′ cp Miller (10-10), 37′ m e tr Miller (17-10). Secondo tempo: 9′ m Nepote tr Miller (24-10), 30′ m Delorenzi tr Masilla (24-17).
Ammoniti: 23′ pt Macchioni (Pg), 29′ pt Masilla (Pg)

TORINO – La Barton Cus Perugia perde con onore a Torino contro la capolista TkGroup. Le due squadre domenica pomeriggio hanno dato vita ad una bella partita, giocata a viso aperto, valida per il recupero della quarta giornata di andata del campionato nazionale di rugby di serie A maschile, seconda fase poule 3, prevista per lo scorso 4 marzo.
“Siamo partiti bene e passati subito in vantaggio”, afferma Gianluca Mencaroni, dirigente accompagnatore della Barton. “Ma dopo pochi minuti – prosegue – i nostri avversari ci hanno superato. La stessa cosa si è ripetuta dopo con la nostra meta di Vizioli, seguita da un calcio e da un’altra meta avversaria. Il secondo tempo è cominciato con Torino che ha segnato altri 7 punti ma poi più nulla. Perugia ha cominciato a giocare sulla metà campo avversaria riuscendo a realizzare un’altra meta, trasformandola. Nonostante il risultato siamo soddisfatti di come ha giocato la squadra che non ha mai mollato”.
Domenica prossima, per l’ultima giornata di andata, la Barton affronterà a Pian di Massiano il Pro Recco.
Gli altri risultati: Primavera – Gran Sasso 13-10; Cus Torino – Pro Recco 13-15.
Classifica: TkGroup Torino 17 punti, Pro Recco 14, Cus torino 12, Primavera 9, Barton Cus Perugia 6, Gran Sasso 2.

SERIE C
Barton Rugby Perugia – Guardia Martana 17-19
Barton Rugby Perugia: Nunzi, Falcinelli, Volpa, Mariani, Battizzocco, Ciotti, Bellezza, Degli Esposti, Capitini, Barbalata, Rossetti, Gallina, Perna, Cetra, Tosti. Cassetti, Denisco, Bresciani, Peccini, Marucchini, Falcioni. All.: Ignozza.
Perugia – Mete: Tosti, Nunzi, Barbalata. Trasformazione: Falcinelli.

PERUGIA – La Barton Rugby Perugia perde di misura con la Guardia Martana, nella partita di recupero della terza giornata di ritorno del campionato interregionale di rugby maschile di serie C2, girone Umbria e Marche, domenica pomeriggio a Pian di Massiano. “Siamo partiti bene – commenta coach Paola Ignozza, che condivide la guida della squadra biancorossa con Marco Bresciani e Matteo Giorgetti – ed abbiamo giocato i primi 10 minuti a tutto gas. Poi è cominciato a mancare il fiato: i palloni dei 3/4 sono caduti in avanti e la difesa ha vacillato. La partita è stata lo specchio di come stanno andando gli allenamenti, purtroppo ultimamente ci sono poche presenze e non si riescono a provare tutti gli schemi di gioco”. Domenica prossima la Barton sarà impegnata a Città di Castello per la quinta di ritorno.

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: