La Rugby Udine perde contro il Brescia

La Rugby Udine Union Fvg perde la sesta partita in questo secondo girone del campionato nazionale di serie A, anche se contro la capolista aJunior Rugby Brescia riesce a guadagnare un punto di bonus difensivo, perdendo con uno scarto di soli cinque punti: i friulani giocano una partita alla pari contro i bresciani che, spesso, sono letteralmente surclassati dal gioco udinese e chiedono in vantaggio il primo tempo (10 – 3), poi tutto il lavoro viene sprecato dalla scarsa lucidità e da due marcature degli ospiti che ribaltano il risultato sul 16 – 21 finale. la prima frazione di gioco inizia nel segno del Brescia che, già al diciottesimo minuto sblocca il risultato dalla piazzola: il mediano di mischia Pellegrini è preciso, 0 – 3. Non passano, tuttavia, due minuti e la reazione dei padroni casa è determinata: importante azione di mischia e Bagolin segna la prima meta dell’incontro in sfondamento; Tarantola si fa trovare pronto ed arrotonda dalla piazzola, 7 – 3. La parte centrale della gara vede entrambe le formazioni provare ad andare a segnare, ma sono le difese che hanno la meglio e il risultato rimane bloccato, anche se al trentasettesimo un fallo difensivo dello Junior Rugby Brescia mette Tarantola nelle condizioni di centrare i pali da calcio di punizione e, di fatto, mandare le squadre a riposo sul risultato di 10 – 3 in favore della Rugby Udine Union Fvg. Il secondo tempo inizia in favore degli ospiti che al terzo minuto accorciano le distanze, sempre da calcio di punizione: Pellegrini è preciso, 10 – 6. Tra il quinto minuto e il nono, poi, la Rugby Udine allunga con due importanti calci a favore, raggiunti per dei falli difensivi bresciani: Tarantola c’è e il risultato si fa positivo per gli udinesi, 16 – 6. La seconda parte del secondo tempo, però, vede Udine soccombere sotto i colpi dell’attacco bresciano: al 24^ Zoli segna una bella marcatura, non trasformata da Pellegrini (16 – 11). Alla mezz’ora Casali marca nuovamente in sfondamento: Bertè trasforma, 16 – 18. Bertè, poi, al 33^ trasforma un calcio di punizione che blocca il risultato sul 16 – 21 finale.

Rugby Udine Union Fvg Srl 16
Junior Rugby Brescia 21

Marcatori: al 18′ cp Pellegrini (0-3); al 20′ meta Bagolin tr Tarantola (7-3); al 37’cp Tarantola (10-3); secondo tempo: al 43′ cp Pellegrini(10-6); al 45′ cp Tarantola (13-6), al 49′ cp Tarantola (16-6), al 64′ meta Zoli (16-11), al 70′ meta Casali tr Berté (16-18), al 73′ cp Bertè (16 -21).

Rugby Udine Union Fvg: Tarantola, Ciprian (Vescovo), Gerussi, Muzzi (Marconato) , Rigutti, Bombonati, Barella (Occhialini), Tiziano Picchietti, Properzi Curti, Menegaldo, Bagolin, Giannangeli (Morandini), Morosanu (Raffaele Picchietti), De Donà (Rugger), Raffaele Picchietti (Del Tin); All. Dwyer.

Junior Rugby Brescia: Giustinelli, Bianchini, Berté, Carilli (Rizzotti), Zaboni (Mariani), Miranda, Pellegrini (Galvani), Casali, Gandolfi, Jacotti, Daniel (Rossini), Fierro (Franzoni), Kaikatsishvili, Zoli, Armantini (Romano); All. Pisati

Arb. Bonato (Este)

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: