L’Aquila Rugby Club, voglia di riscossa contro l’Accademia

Domenica 18 marzo andrà in scena il quinto turno della Poule Promozione 1 di Serie A. L’Aquila Rugby Club, dopo tre sconfitte consecutive, vuole riscattarsi sul difficile campo di Calvisano (Brescia), dove affronterà le giovani promesse del rugby italiano: l’Accademia nazionale “Ivan Francescato”. Fischio di inizio del sig. Spadoni di Padova alle ore 14:30.

Al “San Michele” di Calvisano sarà una partita difficile per i neroverdi di Vincenzo Troiani e Pierpaolo Rotilio, che soffrono un campionato duro e affrontato con una rosa corta, che obbliga gli atleti a veloci recuperi da attacchi e infortuni e non sempre garantisce ricambi in tutti i reparti.

La buona notizia riguarda il recupero di Giovanni Angelozzi, che potrebbe scendere in campo domenica, mentre rimarranno fermi ai box Giancarlo Carnicelli – probabile un ritorno di Niccolò Speranza a mediano di mischia – e Pierpaolo Angelozzi. In forse l’altro centro Marcello Angelini.

Lo staff medico sta facendo i doppi turni per recuperare alcuni piccoli acciacchi contratti da altri giocatori nell’ultima partita al Fattori.

Questa settimana abbiamo dovuto fare i conti con vari problemi fisici – afferma l’allenatore Pierpaolo Rotilio – sapevamo che le prime due dure trasferte a Piacenza e Genova ci avrebbero provato. Ma lavoriamo serenamente per ritrovare entusiasmo e voglia di vincere, confido nella forza di questa squadra, che ci ha dimostrato di non essere mai doma, e ci ha fatto vedere grandi prestazioni”.

Nelle fila degli accademici non ci saranno gli abruzzesi Filippo Di Marco – consacrato tra i seniores proprio come apertura all’Aquila Rugby Club – e Alessandro Forcucci, entrambi impegnati nell’ultima sfida del Natwest 6 Nazioni U20 contro la Scozia.

Sale intanto l’attesa in città per la giornata del 14 aprile, quando al Fattori arriverà per la prima volta una partita del Guinness PRO14, con la sfida tra Zebre e Dragons, preceduta dal match di Serie A tra i neroverdi e il Cus Genova.

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: