Nuova sconfitta per l’Arca Gualerzi, a Moletolo passa Livorno

Continua il momento negativo dell’Arca Gualerzi che subisce alla Cittadella del Rugby di Parma la seconda sconfitta consecutiva, abbandonando così definitivamente le residue speranze di raggiungere il secondo posto. 20 a 5 il risultato finale in favore di un Livorno in piena lotta per la promozione.

Arca Gualerzi che non sfrutta come nella prima parte del campionato la versatilità dei propri trequarti contro una squadra, quella livornese, molto fisica nei punti d’incontro e superiore in touche con ben 5 rimesse laterali rubate nella prima frazione.

Adesso due settimane di pausa per le festività pasquali prima del tour de force finale di 6 partite consecutive in altrettante settimane con i blu celesti che ospiteranno l’8 aprile il Bologna 1928

Arca Gualerzi Amatori – Rugby Livorno             5 – 20(Pt 0 – 10)

Marcatori: Pt. 27’m Tangredi tr Del Bubba, 39’cp Del Bubba; St. 47’m Stiaffini, 50’m Dondi, 68’m Cristiglio
Arca Gualerzi Amatori Parma:Alberto Orsenigo;Dondi, Carra (cap.) (66’ Ciccarelli), Bianconi, Cantoni; Torri, Gherri; Balestrieri, Belli (41’ Chiesi) (72’ Corradi), Pedretti; Andreozzi, Scarica; Staibano, Gatti (53’ Ciasco), Calì (50’ Amin Fawzi). Non entrati: Minelle, Mezzadri. All.: Viappiani
Rugby Livorno 1931: Stiaffini (49’ Cafaro); Cristiglio, Gigli, Del Bubba, Scapaticci (60’ Scapaticci); Squarcini, Contini; Merani, Gragnani (60’ Guidi), Bottari; Scrocco, Bertini (49’ Piras); Tangredi, Bufalini, Ciapparelli. Non entrati: Tichetti, Menicucci, Bitossi. All.: Zaccagna
Arbitro: Enrico Dardani (Pd)
Ammoniti: 9’ Stiaffini (Li)

 
 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: