Rende: i risultati delle giovanili

Dicembre si affaccia sul mondo della palla ovale calabrese con una bellissima domenica di Rugby e divertimento juniores. L’ASD Rugby Rende ha accolto con estremo entusiasmo l’invito della società Catanzaro Rugby Union a partecipare alla manifestazione rivolta ai piccoli rugbisti svoltasi il 3 dicembre sul campo universitario di Germaneto. Per il Club biancorosso sono scesi in campo, dispensando mete e sorrisi, i piccoli atleti del Minirugby e i giovanissimi di categoria Under 12, Under 14 e Under 16, tutti con un unico obiettivo: giocare per ridere e stare assieme. Molto soddisfatti i tecnici del settore giovanile, non soltanto per il gioco espresso e per la crescita individuale di ogni giovane tesserato, ma soprattutto per i lampi di pura gioia che hanno illuminato la giornata fredda e uggiosa.

Continua, nel frattempo, la marcia del XV Seniores nel campionato di serie C1, ma le note in questo caso non sono altrettanto liete. Il calendario porta i ragazzi di coach Bacci nell’“Arena della Vittoria” di Bari per una sfida a dir poco ostica contro il Tigri Bari 1980; il Rende continua a pagare lo scotto di un organico poco esperto e tatticamente ancora acerbo. Una fase difensiva poco attenta e l’assenza di rapacità in attacco condannano la squadra all’ennesima défaillance. I padroni di casa si aggiudicano l’incontro per 29-3, mentre il tecnico calabrese pensa già alla prossima sfida: «È stata una gara molto dura, contro un avversario che sta lottando per l’accesso ai playoff per la serie B. I ragazzi hanno fatto un ottimo primo tempo, ma purtroppo si pagano cari gli ennesimi errori difensivi che regalano tre mete nel primo tempo. L’avversario era superiore» dichiara Bacci «soprattutto per organizzazione di gioco e con qualche ottima individualità. Conosco solo un modo per continuare: lavorare». Si lavorerà dunque alacremente sul campo Mazzuca di Rende per preparare al meglio la prossima sfida in programma domenica 10 dicembre alle ore 14.30 proprio fra le mura dello stadio di casa contro il Salento Rugby.

 

Tags: , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: