Rugby Frascati Union 1949 (C1), Corona: «Siamo con un piede e mezzo alla poule promozione»

La serie C1 del Rugby Frascati Union 1949 fa un altro passo in avanti verso la qualificazione alla poule promozione, la seconda fase del campionato che deciderà l’eventuale salto nella serie B nazionale. La squadra dei coach Sebastian Caffaratti e Luca Corona ha battuto con un netto 41-0 il Pescara nell’ultimo turno di campionato giocato domenica scorsa tra le mura amiche. «Avremmo dovuto chiuderla già nei primi venti o trenta minuti, invece non abbiamo avuto il giusto approccio alla partita – commenta Corona – All’inizio siamo stati contratti e abbastanza nervosi, tanto che lo scarto di punteggio a fine primo tempo era risicato. Nella ripresa gli ingressi di Sirbu, Cera, Quattrocchi e Screti hanno dato sicuramente un buon impulso e siamo riusciti a centrare l’obiettivo dei cinque punti che era quello che volevamo». La classifica del girone ha assunto una fisionomia abbastanza precisa con la Capitolina in testa (a 26 punti), il Rugby Frascati Union 1949 a inseguire a due lunghezze e l’Us Rugby Roma a un punto dai tuscolani prima di un “buco” con le altre tre squadre del girone. «Siamo con un piede e mezzo alla poule promozione – dice Corona che come al solito non si nasconde dietro a “catenacci verbali” – Ma non bisogna abbassare la concentrazione perché sarebbe controproducente». Nel prossimo turno la prima squadra del Rugby Frascati Union 1949 è attesa dalla trasferta a Civita Castellana. «Sono quarti in classifica e vengono da una pesante vittoria a L’Aquila – avverte Corona – All’andata vincemmo con un punteggio largo, ma ogni partita ricomincia dallo 0-0 e poi sul loro campo i prossimi avversari potrebbero trovare delle motivazioni importanti. Inoltre giocheremo su un terreno in erba sintetica e contro una squadra allenata da un tecnico di spessore come Giuseppe Lanzi che conosco molto bene. In questo genere di categorie non si può sottovalutare nessuno».
Tra le altre selezioni del Rugby Frascati Union 1949 va segnalato il brillante esordio dell’Under 12, l’onorevole sconfitta dell’Under 18 contro la Capitolina (14-33) e infine la sconfitta della serie C2 contro l’Arnold prima in classifica.

 

Tags: , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: