Rugby Lumezzane: Battuta l’Amatori&Union Rugby Milano

Rovato (BS), 17 marzo 2018 – Il Rugby Lumezzane torna al successo battendo, al “Pagani” di Rovato, gli avversari dell’Amatori&Union Rugby Milano con il risultato di 14-3. Uno score finale che consegna a Scanferla e compagni quattro lunghezze che portano il bottino complessivo a 35 punti in classifica. I rossoblu mantengono la settima posizione, a cinque di distanza dalla sesta piazza occupata dal Piacenza.

La cronaca del match vede la bilancia di possesso palla e di dominio in mischia chiusa pendere in favore dei padroni di casa rossoblu. Vantaggi che consentono a Scanferla e compagni di avere strettamente in mano le redini del match, mai seriamente in discussione per tutti gli ottanta minuti di gioco. La determinazione mostrata, inoltre, ha permesso al Lumezzane di non mettere a repentaglio il successo finale anche nell’ultimo quarto d’ora, giocato in inferiorità numerica a causa di un cartellino rosso mostrato al mediano di mischia rossoblu Smaniotto.

Il clima molto rigido, unito a pioggia battente e vento, ha reso più complesso il compito di Lupatini, chiamato a centrare i pali, il quale ha però capitalizzato 9 dei 14 punti totali messi a referto. Solo in due occasioni, infatti, l’estremo rossoblù non ha raggiunto i pali da calcio piazzato.

A completare il bottino, la meta di esperienza messa a segno, al 27′ della prima frazione, dal tallonatore Corvino, giunta a seguito di una rolling maul scaturita da una touche rossoblù nei 22 metri avversari.

«Torniamo a muovere la classifica e rispettiamo appieno l’obiettivo della vigilia – commenta soddisfatto al termine il tecnico rossoblù Francesco Filippini -, ma voglio complimentarmi con i giocatori per aver mostrato, come richiesto in settimana, una reazione in termini di attitudine. Aspetto che si è visto con decisione per l’intera durata del match».

«A causa di condizioni climatiche avverse, la partita non ha evidenziato contenuti tecnici elevatissimi, ma la determinazione e la voglia di vincere dimostrata dalla squadra hanno permesso di mettere in cassaforte il successo e di non metterlo mai in discussione – continua il tecnico -. Avremmo potuto chiudere la partita con un margine nel punteggio maggiore grazie alle azioni offensive che abbiamo, però, vanificato per dettagli. L’errore commesso dal mediano di mischia Smaniotto, costato un cartellino rosso, ha evidenziato una straordinaria tenuta difensiva dell’intero organico nell’ultimo quarto d’ora disputato in inferiorità numerica. Unica nota negativa del pomeriggio è rappresentata dall’infortunio del flanker Tebaldini alla spalla destra e ciò rende ancora più affollata la nostra già popolata infermeria».

RUGBY LUMEZZANE – AMATORI&UNION MILANO 14-3 (4-0)

RUGBY LUMEZZANE: Lupatini, Pagnoni (1’st Franceschini), Codinotti, Zaffino (9’st Morandi), Rocco, Cosio, Smaniotto, Scanferla, Bertussi (1’st Pasotti), Tebaldini (10’st Scotuzzi), Cuello, Rossetti, Seye, Corvino, Qyra.
A disposizione: Cavagna, Giori.
Allenatore: Francesco Filippini

AMATORI&UNION RUGBY MILANO: Di Nitto, Telli (25’st Di Ceglia), Castello, Bienati, Buongiorno, Riva, Berton (25’st Benedetti), Gola, Mastromauro, Demolli, Sirtori (25’st Del Vecchio), Caputo (25’st Guidetti), Morosi, Persi (1’st Ballabio), Piciaccia.
A disposizione: Pisani, Daturi.
Allenatore: Giorgio Buongiorno

MARCATORI: Primo tempo: 15’cp Lupatini; 27’m Corvino.
Secondo tempo: 9’cp Lupatini; 14’cp Riva; 21’cp Lupatini.

NOTE: 25’st cr Smaniotto.

ARBITRO: Gabriele Pezzano

 

Tags: , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: