Torneo Città di Mantova: un successo la quinta edizione

Una giornata a base solamente di rugby è stato l’ingrediente principale del Torneo Città di Mantova, organizzato dal Rugby Mantova e sostenuto da Avis Provinciale Mantova e Thun, col patrocinio del comune di Mantova e dell’ente Parco del Mincio. Il Torneo, disputatosi domenica 6 maggio nella cornice dello Stadio Parco del Mincio, ha visto la partecipazione di 31 rappresentative Under 6, Under 8, Under 10 e Under 12 della provincia di Mantova e di quelle limitrofe. Oltre al Rugby Mantova, si è segnalata la presenza di Guastalla, Colorno, Fiumicello, Carpi, Scaligera Valeggio, Bassa Bresciana e Amatori Parma. 

Il Torneo si è aperto con un importante e toccante minuto di raccoglimento in ricordo di Rebecca Braglia, la giovane rugbista dell’Amatori Parma tragicamente scomparsa qualche giorno fa a seguito di un terribile scontro di gioco. Nel corso del minuto di silenzio, tutte le squadre partecipanti si sono riunite in cerchio con al centro la rappresentativa proprio dell’Amatori Parma.
Questi i piazzamenti delle nostre squadre:
Under 6 (coach Monica Castelletti): 2°
Under 8 (coach Nicholas Mari): 5°
Under 10 (coach Luigi Girelli): 4°
Under 12 (coach Matteo Tullio e Sebastiano Scemma): 2°

Le vincitrici delle diverse categorie e i relativi MVP:
Under 6: Rugby Carpi
Under 8: Fiumicello Rugby. MVP: Giacomo Soldano (Rugby Mantova)
Under 10: Fiumicello Rugby. MVP: Giosuè Bacchetti (Fiumicello Rugby)
Under 12: Amatori Parma. MVP: Mirco Gottani (Bassa Bresciana Rugby)

Il responsabile del settore giovanile Davide Pavanello: “E’ stata una bella giornata di rugby in cui c’è stata grande continuità tra le diverse partite. Si è visto un buon livello di gioco con diversi club che hanno confermato il loro prestigio come il Colorno e il Parma. Per i nostri ragazzi è stata un’importante esperienza dato che c’è stata la possibilità di confrontarsi con realtà di altre regioni. Devo fare i complimenti a tutti i nostri allenatori e alle nostre rappresentative che hanno mostrato tanto entusiasmo e voglia di giocare e i risultati delle diverse categorie lo dimostrano. Questo è stato un netto passo avanti rispetto all’anno scorso e testimonia il grande lavoro che stato svolto in questa stagione”.
Il nostro impianto accoglierà così oltre 400 ragazzi con le squadre che saranno divisi in gironi con successive semifinali e finali che si terranno nel pomeriggio. Al termine del torneo verrà assegnato il premio migliore giocatore per ognuna delle categorie.

Il presidente del Rugby Mantova Andrea Galdi: “E’ stata una giornata importante per la nostra società e per la città. Sono eventi che ravvivano l’ambiente vista la grande partecipazione e che sono fondamentali per il nostro movimento”. Segue a ruota il commento del vicepresidente Antonio Tellini: “Siamo orgogliosi di portare avanti un progetto di sviluppo del rugby nella nostra provincia. Oggi abbiamo avuto sul nostro campo oltre 400 ragazzi e questo è il bello di questo sport. Abbiamo visto tanti piccoli talenti e tanti genitori condividere il loro tempo con noi e questo non può che farci piacere”.

Il commento del responsabile del settore giovanile Davide Pavanello: “L’obiettivo è permettere ai ragazzi di confrontarsi con tante realtà diverse. C’è la possibilità di battersi con tante squadre diverse che difficilmente vengono incontrate nei comuni concentramenti. E’ un’importante esperienza per i ragazzi per battersi con nuove squadre ed è poi un’occasione per comprendere la crescita tecnica dei giocatori. Come Rugby Mantova è una grande opportunità per comunicare i propri valori di condivisione in campo e fuori visto che i circa 400 ragazzi, più i genitori, saranno nostri ospiti per tutta la giornata anche in Club House”.

Ufficio Stampa
Wildcom Italia per Rugby Mantova

 

Tags: , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: