Tutto è pronto per la sfida tra Lyons e Verona, in palio l’Eccellenza

Si avvicina il momento che la Sitav Rugby Lyons ha atteso per tutta la stagione, l’obiettivo dichiarato fin dal precampionato: la semifinale che vale la promozione in Eccellenza. Domenica pomeriggio alle 15.30 i bianconeri sfideranno il Verona Rugby, seconda classificata nel girone 2 della poule promozione. Una semifinale che si disputerà in gara doppia con la partita di andata in casa dei veneti e il ritorno, la settimana dopo, al Beltrametti. Due squadre che si affrontano per la prima volta al termine di una stagione combattuta e appassionante e per entrambe c’è solo un risultato disponibile. I bianconeri dovranno dimostrare di aver ritrovato la forma e provare a fare subito la differenza in trasferta per poi giocare il tutto per tutto in casa: è l’appuntamento più importante dell’anno e ovviamente non sono ammessi passi falsi.
Per il tecnico bianconero Paolo Orlandi l’obiettivo è andare a caccia del successo: «Abbiamo lavorato da luglio per arrivare dove siamo ora e adesso faremo del nostro meglio. Siamo costretti a fare i conti con qualche infortunio e non si può nascondere che ci sia un po’ di tensione. Cercheremo in tutti i modi di fare qualche cosa di importante e andare a Verona per provare a vincere.»
Capitan Tveraga dà la carica ai suoi e chiede il supporto del pubblico: «Siamo arrivati al dunque: abbiamo lavorato bene e ci siamo preparati al meglio. Sappiamo che se le cose non dovessero andare bene avremmo sprecato una stagione in cui abbiamo lavorato sodo. Sarà una sfida molto stimolante e interessante. Uno dei nostri punti di forza è sempre stato il calore del pubblico che ci ha sostenuto anche nei momenti più difficili. Sicuramente ci darà una mano per raggiungere l’obiettivo. Siamo pronti per andare a Verona e giocarcela.»

 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: