Uhder 16: La Rugby Parma batte i Lions Bologna

L’under 16 di Daniele Gatti rientra vittoriosa da Bologna al termine di una partita non bella, nervosa e spigolosa.

Il primo tempo vede la Rugby Parma sempre in attacco che spreca però buone occasioni per troppa frenesia e voglia di andare in meta. Il Bologna non riesce mai a passare la metà campo, grazie alla buona difesa dei gialloblu che però faticano ad andare a segno nonostante si trovino per ben cinque volte con sei uomini liberi sulla sinistra. La prima meta arriva al 27′ con Mazza schierato sulla sinistra che viene ben servito da Pelizza. I Lions provano a giocare senza riuscire a diventar pericolosi, anzi, dopo cinque minuti soltanto sono proprio gli ospiti a trovare la seconda meta di nuovo con Mazza che, con gli avversari in fase d’attacco, intercetta la palla e si invola oltre i pali. E’ ancora lo stesso a tentare la trasformazione, i due guardalinee si trovano in disaccordo sull’esito e l’arbitro non la convalida.

Il secondo tempo inizia con i padroni di casa che si installano nella meta campo avversaria senza, però, rendersi mai pericolosi. Sono invece i gialloblu ad avere una buona occasione che viene purtroppo sprecata per un avanti proprio sulla linea di meta. L’incontro si chiude così sullo 0-10 a favore dei gialloblu. Da rimarcare i troppi i falli in questa frazione di gioco che una gestione più accorta da parte del direttore di gara avrebbe potuto evitare.

Il calendario prevede per la prossima giornata il primo e unico derby della stagione per i giovani gialloblu, il derby del Taro contro l’Academy di Noceto che si disputerà domenica prossima al Banchini di via Lago Verde. Nella fase di andata, la partita fu vinta a tavolino dalla Rugby Parma per rinuncia da parte dei cugini d’oltre Taro.

RUGBY PARMA: Dizioli, Silva (Maggiani), Mazza, Adorni, Gutierrez (Todeschini), Pelizza, Balestrieri, Strina (Pozzi), Fedolfi (Brianti), Rizzoli, Rabaglia, Petronio, Carboni, Guatelli (Zanetti), Pasini.

MARCATORI:

1° T: 27′ mt Mazza nt, 32′ mt Mazza nt

 
 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: