La prima parte della stagione per le squadre Venezia Rugby Academy si rivela nettamente positiva sotto diversi aspetti; gli iscritti Under 6-8 da inizio stagione ad oggi sono raddoppiati, permettendo quindi di poter schierare due squadre dai prossimi concentramenti, dal punto di vista tecnico la squadra  si è tolta la soddisfazione di battere nientemeno che la Benetton Treviso sul suo campo. La squadra Under 10 fatica un po’ a trovare risultati ma è anch’essa cresciuta in numero e a nostro parere questa è la nota più importante perché i ragazzi si stanno divertendo moltissimo. La squadra Under 12 si è ben distinta nelle gare finora disputate e il lavoro di coach Benini sta elevando notevolmente il livello tecnico. La squadra Under 14, battendo nettamente tutti gli avversari del girone geografico e perdendo con merito nel girone meritocratico  si conferma quindi una squadra dal tasso tecnico medio-alto ed il modello di lavoro degli allenatori viene già da questa categoria improntato sulle basi tecniche della Prima Squadra sia per quanto riguarda le individualità che per i reparti. Nella squadra Under 16 si comincia a vedere l’impronta di coach Torresan, i ragazzi, partiti in maniera disastrosa, si presentano al giro di boa con evidenti segnali di miglioramento.

Tutto sommato quindi una prima parte di stagione positiva che esalta secondo noi due aspetti: il primo ed il più importante è il divertimento dei ragazzi,  se vengono in tanti ad iscriversi e a giocare nel nostro club è perché si divertono e i genitori lo reputano un ambiente sano; il secondo è il livello tecnico, grazie alle competenze degli allenatori ed alla continuità nella pratica del gioco ogni squadra anno per anno si ritrova con circa 10 innesti già pronti per la nuova categoria di appartenenza.

 

Tags: , ,