E’ morto Giorgio Sbrocco uomo di rugby a 360° e grande firma del rugby italiano

Giorgio Sbrocco ha passato la palla: si è spento, infatti, dopo una breve malattia il giornalista nativo di Treviso, ma padovano d’adozione. Uomo di rugby a 360°: campione d’Italia con il Petrarca, da vent’anni dirigente e coordinatore del settore giovanile della squadra patavina, docente universitario, scrittore e, per l’appunto, giornalista, collaboratore de Il Giorno e di molte altre testate, una delle firme ovali più apprezzate d’Italia. La redazione di Npr – Non professional Rugby è vicina alla famiglia in questo triste momento. 

 
 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: