Risultato positivo per il Forlì, Abruzzo superato in casa

Prova d’orgoglio dei ragazzi di Coach Temeroli Marco che sul terreno amico dell’ Inferno Monti piegano gli abruzzesi dell’Abruzzo Rugby e restano aggrappati al discorso promozione. Il pomeriggio soleggiato favorisce l’affluenza di un pubblico numeroso e caloroso che sostiene i biancorossi per tutti gli ottanta minuti di gioco. I forlivesi reggono l’urto fisico degli ospiti e riescono a limitare i danni delle penetrazioni costanti proposte dagli abruzzesi e rispondono con il proprio piano di gioco volto a far girare il pallone ed a far correre gli avversari. La prima arcatura forlivese arriva al 15′ con un classico forlivese: rimesse laterale e carretto che consente a Zaccariello di schiacciare l’ovale in meta. Marzocchi fallisce la trasformazione. L’incontro continua vibrante ed intenso e per vedere un’altra marcatura bisogna attendere il 39′ quando Ancona calcia dalla propria area un pallone che lui stesso recupera e deposita in meta. Alla fine della prima frazione lo score è 10 a 0 per i biancorossi.
Nella prima parte della ripresa gli ospiti alzano il baricentro della propria azione e cercano in tutti i modi di riaprire il match. Al 58′ la meta abruzzese che riapre il match: una serie infinita di percussioni ben difese dai biancorossi che concedono poco avanzamento riescono a sfiancare la retroguardia forlivese che cade all’ennesima carica in bandierina. Con la conseguente trasformazione il risultato è 10 a 7 per l’ER LUX RF79. L’incontro prende definitivamente la strada dei padroni di casa al 30′ quando D’agostino è abile ed agile a concludere una lunga azione di martellamento frontale ed a depositare l’ovale in meta in mezzo ai pali. Marzocchi trasforma ed è il 17 a 7 che non muterà più fino alla fine del match.
“E’ stato un incontro duro ma ben preparato e giocato” è il commento a caldo dell’entourage forlivese “che ci consente di rimanere attaccati al treno delle prime. Ora, dopo Pasqua, affronteremo il girone di ritorno partita dopo partita come se fossero cinque finali ed alla fine vedremo come saremo messi in classifica”.
 
SERIE C1 MASCHILE Poule Promozione Risultati

ER LUX RF79Abruzzo Rugby 17-7
Bologna-Jesi 17-29
Macerata-Faenza 15-19
SERIE C1 MASCHILE Poule Promozione Classifica
Jesi 23
Abruzzo 16
ER LUX RF79  14
Macerata 12
Faenza 11
Bologna 2
 
 

Tags: , , ,

 

Autore

Altri post di

 

Commenta su Facebook


 

Commenta sul blog

obbligatorio

obbligatorio

optional


 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: